La chiropratica migliora il sistema immunitario

chiropratica migliora sistema imunitario

Le Cure Chiropratiche migliorano il sistema immunitario fino al 200%

La Cura Chiropratica rinforza il sistema immunitario. Molto bene e allora? Io posso parlare dei casi che ho visto nel mio lavoro, ma penso che Tu potresti essere più interessato a ciò che dice la ricerca riguardo a questo.

Gli aggiustamenti chiropratici aiutano a regolare il sistema nervoso autonomo.  Il nostro sistema nervoso ( cervello, midollo spinale e nervi ) controlla praticamente tutto. Esso comunica con il tessuto endocrino e immune per modulare le reazioni chimiche che ci mantengono in salute(3,6).

Altri effetti documentati di questa regolazione autonoma includono una riduzione della pressione arteriosa(2), una riduzione dell’ansia(10) e una riduzione delle citochine infiammatorie e del dolore(9).

“I ricercatori di New York hanno scoperto che una persona sotto cura chiropratica per più di cinque anni mostra un aumento del 200% in più della funzione immunologica rispetto a chi non si sottopone alla cura(7).”

Uno studio molto interessante ha rilevato un aumento del 48% delle cellule CD4 in persone affette da HIV sottoposte a chiropratica per un periodo di tempo di sei mesi, rispetto a una diminuzione  dell’ 8%  delle CD4 nel gruppo di controllo ( non sottoposto a chiropratica)  durante lo stesso periodo di tempo(8). Le cellule CD4 sono immunoglobine importanti che svolgono un ruolo fondamentale nell’ HIV. Allo stesso modo, un aumento nei globuli bianchi è stato rilevato con cure chiropratiche(5).

La Chiropratica non tratta queste condizioni direttamente, ma correggendo le sublussazioni vertebrali si generano tutta una serie di reazioni che permettono al nostro corpo di funzionare meglio. Non si può affermare che le cure chiropratiche risolvono tutti i nostri problemi, ma un impulso alla nostra funzione immunologica è sempre benvenuto.

 

Riferimenti:

  1. Brennan P et al. Enhanced phagocytic cell respiratory bursts induced by spinal manipulation: Potential Role of Substance P.J Manip Physiolog Ther.1991; 14(7):399-400.
  2. Crawford JP, Hickson GS, Wiles MR. The Management of Hypertensive Disease: A Review of Spinal Manipulation and the Efficacy of Conservative Therapeusis. J Manipulative Physiol Ther .1986; 9(1): 27-3.
  3. Elenkov IJ, Wilder RL, Chrousos GP, Vizi ES. The sympathetic nerve-an integrative interface between the two supersystems: the brain and the immune system.Pharmacol Rev.2000; 52:295-63.
  4. Felton DL et al. Noradrenergic sympathetic neural interactions with the immune system: structure and function.Immunol Rev. 1987; 100:225-260.
  5. International Chiropractic Pediatric Association (ICPA).http://icpa4kids.org/Chiropractic-Research/
  6. Murray DR et al. Sympathetic and immune interactions during dynamic exercise. Mediation via a beta 2 – adrenergic-dependent mechanism.1992; 86(1):203.
  7. Pero R. Medical Researcher Excited By CBSRF Project Results.The Chiropractic Journal.1989; 32.
  8. Selano JL et al. The Effects of Specific Upper Cervical Adjustments on the CD4 Counts of HIV Positive Patients.The Chiro Research Journal. 1994;3(1).
  9. Teodorczyk-Injeyan JA, Injeyan HS, Ruegg B. Spinal Manipulative Therapy Reduces Inflammatory Cytokines but Not Substance P Production in Normal Subjects. 2006; 29(1): 14-21.
  10. Yates RG, Lamping DL, Abram NL, Wright C. Effects of Chiropractic Treatment on Blood Pressure and Anxiety: A Randomized Controlled Trial. J Manipulative Physiol Ther.1988;11 (6): 484-488.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...